Docenti

Andrea Gherzi

  • Titoli: Diploma in Pianoforte - Diploma in Composizione
  • Corsi: Pianoforte
  • Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Andrea Gherzi ha compiuto studi musicali e umanistici a Torino, dove svolge attività di ricerca musicale e composizione, oltreché didattica e concertistica (è accompagnatore di cantanti, con un repertorio assai ampio). Diplomato in Pianoforte e in Composizione al Conservatorio “G.Verdi”, presso l’Università di Torino ha conseguito una Laurea specialistica in Storia e critica della cultura e dei beni musicali.

Fra le composizioni, Tema e Variazioni per pianoforte, Naïf Concert per pianoforte e orchestra d’archi, La Notte Santa, cantata per soli, coro e orchestra; ha inoltre al suo attivo molti pezzi pianistici e varie melodie.

Ha scritto articoli usciti sulla Rassegna Musicale Italiana, Il Giornale della musica, Alp, Musica; altri sono stati raccolti nel volume Itinerari musicali (Maremmi Editore, collana “Firenze Atheneum”). Nel dicembre 2000 ha pubblicato presso Vivalda il secondo libro, La Musica delle Montagne, segnalato con un Eringium d’argento al Festival di Trento. In­segna Armonia complementare e Cultura generale ai Corsi di Formazione Musicale del Comune di Torino.

Nel 2009 è uscito presso Zecchini l’ampio saggio su La Sonata pianistica nel 1700 e 1800, uno studio che fonde i caratteri della trattazione storica e del manuale di guida all’ascolto. Contemporaneamente coltiva una passione per la montagna che lo ha portato a ripercorrere numerose ascensioni classiche sulle Alpi, con speciale predilezione per le Valli di Lanzo, di cui ha compilato la voce sul francese Dictionnaire encyclopédique des Alpes (Glénat), per il quale ha pure curato le voci musicali, poi riviste e pubblicate nella versione italiana, stampata nel 2007 da Priuli & Verlucca.

Nell’autunno 2010, quest’ultimo editore ha pubblicato Montagna in musica, grande volume di pregio, completo di iconografia e due CD audio, contenenti 43 brani musicali: documentazione sonora che arricchisce il libro, metà della quale è stata suonata e registrata al pianoforte dall’autore. Recensito positivamente su numerose riviste e quotidiani, nel maggio 2011 il volume è stato premiato al Festival di Trento: fra 108 opere partecipanti, si è classificato secondo nella quarantesima edizione del Premio Itas, aggiudicandosi un Cardo d’argento. Nel settembre dello stesso anno ha vinto il primo posto a un altro concorso nazionale di letteratura: la nona edizione del Premio Leggimontagna di Udine (Carnia).

Nel dicembre 2013 esce Note d’ascolto , libro edito da Cartman di Torino, in cui è condensata la lunga esperienza di pianista accompagnatore. Due anni dopo, ancora Cartman pubblica Insieme in musica, su appellativi e titoli, trii e quartetti, opere collettive e astrologiche, simbolismi e analogie.

Altro in questa categoria: « Giulio De Felice Laura Marando »

Log in